Statistics_

giovedì 5 febbraio 2009

Provinciali Milano/ Anche Francesco Bogliari dice sì a Filippo Penati.

Ho "casualmente" trovato questo articolo girando sul web.. (fate girare!)


Filippo Penati fa tris. Dopo Philippe Daverio e Benedetta Tobagi, il presidente della Provincia di Milano ha raggiunto l'accordo con un altro nome di prestigio: Francesco Bogliari.
La lista del Presidente (così si chiama l'ambizioso progetto di coinvolgimento della società civile da parte dell'uomo di Sesto San Giovanni) si arricchisce così di una figura molto rilevante nel panorama dell'editoria e del giornalismo. Ma non solo: Bogliari è anche manager molto apprezzato nel mondo imprenditoriale meneghino. Con Bogliari Penati mette a segno il terzo "colpo". Il primo per conquistare l'elettorato leghista e la Milano intellettuale (Philippe Daverio). Il secondo, Benedetta Tobagi, dal forte connotato riformista. Il terzo, invece, legato al mondo delle alte professionalità d'impresa.



LA BIOGRAFIA - La vita di Francesco Bogliari è stata da sempre a cavallo tra editoria, giornalismo e business community: 55 anni, nato a Città di Castello in Umbria ma residente a Milano dal 1981, è giornalista (direttore di Espansione, L'Impresa, Business People e altre testate, collaboratore di quotidiani e periodici), manager e consulente editoriale (Il Sole 24 Ore, Sperling & Kupfer, Etas/Rcs), comunicatore d'impresa (Touring Club Italiano), imprenditore (Scheiwiller, Media & Co), docente universitario (Luiss). Attualmente collabora a Italia Oggi, affaritaliani.it, Harvard Business Review Italia. Ha da poco costituito, con gli editori Castelvecchi e Aliberti, la Mayday Production per sviluppare format editoriali di tipo innovativo.

Farà parte della Lista Penati in rappresentanza del complesso mondo delle alte professionalità d’impresa (manager, consulenti, professionals) che nel territorio milanese sono una realtà di grande rilevanza anche sotto l’aspetto quantitativo (stimati in oltre 100.000 persone, gran parte delle quali iscritte alle principali associazioni sindacali e professionali dei vari settori).


fonte affariitaliani.it

2 commenti:

biondo1980 ha detto...

Ciao! volevo segnalare l'esistenza di una fan page Lista Penati su facebook. Può essere interessante per seguire l'evoluzione di questo progetto e per partecipare a discussioni sulle principali questioni milanesi.
Ecco il link: http://www.facebook.com/home.php?#/pages/Milano-Italy/Lista-Penati-Presidente/66765001822?ref=nf
Ciao!!

"che"_sto_anch'io ha detto...

sisi conoscevo ma grazie comunque della segnalazione.
divenuto fan =)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails