Statistics_

lunedì 9 marzo 2009

Indie-Rock? Si, grazie

Mi ha preso, e si se mi ha preso.
Sto parlando della musica Indie-Rock, del suo ritmo, delle sue chitarre a volte calme a volte distorte che emettono suoni strani, delle percussioni e batteria che ti entra in testa, che pulsa nella mente, e delle tastiere e sintetizzatori che con i loro effetti abbelliscono il tutto.
Dopo un lungo periodo l'anno scorso di Arctic Monkeys e poi in seguito di Babyshambles (e singoli di Pete Doherty) sono giunto all'ascolto (debbo ringraziare svariate persone) di altri grandi artisti.
In primis i Kaiser Chiefs, di cui consiglio l'ascolto de Learnt My Lesson Well, Retirement, Thank You Very Much, The Angry Mob e Ruby contenute nel cd Yours Truly, Angry Mob. Poi Na Na Na Na Naa, Oh My God, I Predict A Riot e Everyday I Love You Less And Less nell'album Employment.
The Age Of The Understatement dei The Last Shadow Puppets, per quanto riguarda i The Kooks io consiglio l'ascolto dei cd Konk e Rak (ci sono un sacco di tracce di alto livello).
Ah poi ci sono i Maximo Park, ascoltate By The Monument (album Our Earthly Pleasures)

Appena amplierò la mia cultura musicale Indie posterò nuovi gruppi e nuove canzoni.
Se voi avete consigli di ascolto, scrivete pure ;-)

10 commenti:

t ha detto...

io adoro i The Notwist... più indie di loro non ce n'è. studiati pure i Baustelle.

"che"_sto_anch'io ha detto...

cavoli i baustelle, vero
deebbo scaricarli

t ha detto...

ti avevo messo le canzoni, rimembri? prova a cominciare solo con "andarsene così", "L.", "gomma".

"che"_sto_anch'io ha detto...

ah, è vero
andrò a cercare nei menandri del pc

kant ha detto...

sonic youth
the fratellis
franz ferdinand

"che"_sto_anch'io ha detto...

cacchio come ho fatto a dimenticarmi i franz ferdinand... sisi anche loro

New Music Express (se, magari) ha detto...

kant si che ne capisce.

wombats? strokes? ENEMY? KILLERS?? vampire week end? bloc party? editors? INTERPOL? kasabian?

some say ya troubled boyyy just because you like to destroy! (niente, erano i franz)

t ha detto...

l'indie puro e spurio lo trovi nell'album "The Devil, You + Me" dei the Notwist. guarda questo video, e capisci. http://www.youtube.com/watch?v=obN_kB7Bnwc

fanculo i killers.

Anonimo ha detto...

e gli strokes???

ieri sera ti sei perso un vero concerto indie!
suonava il gruppo di mio fratello e sasha, e ti assicuro che son stati davvero dei fighi!

who, arctic monkeys, strokes, verdena...fatti bene!
prossima volta devi venire!

have fun, guy!
Jack (l'argonnino preferito)

"che"_sto_anch'io ha detto...

ma cavolo alla serata degli ex argonnini? se è quello mi aveva invitato quintarally
son curioso di sentirli!
prossima volta che suonano dimmelo che vengo =)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails